Tribals vs Clash of Clans

Tribals vs Clash of Clans

Strategia vera contro “bella” Grafica

 

Tribals

 

Eccoci ritrovati con un nuovo gioco da scoprire e commentare.

Esiste da molti anni e da sempre è nelle classifiche dei migliori browser game strategici; ma è davvero così bello questo gioco?

Prima di tutto bisogna specificare che cos’è Tribals e come si evolve il game in sé.
Dunque, come in molti altri titoli simili, ti troverai a dover crescere un villaggio così come tutti gli altri player del mondo. Per variare, ogni mondo ha delle strutture diverse come Chiesa e Fabbro con numeri differenti di ricerche e potenziamenti ma il concetto di base è lo stesso: crescere il tuo villaggio più in fretta dei vicini.

 

Tribals
Tribals vs Clash of Clans

 

Avrai varie tipologie di truppe da poter reclutare scegliendo di proseguire con strategia difensiva od offensiva ma in entrambi i casi potrai in un secondo momento cambiare idea e modificare completamente la tua strategia di gioco.
Le truppe servono ad attaccare villaggi barbari e player vicini per rubare risorse e crescere più rapidamente.

Quindi cosa cambia da moltissimi altri giochi apparentemente uguali?

Ebbene, a differenza dei più blasonati Clash of Clans & co. Tribals presenta una unità del tutto particolare; il Nobile.
La funzione del nobile è quella di abbassare la lealtà di un villaggio che, quando da 100 passa a 0, verrà conquistato e potremo proseguire nel gioco con un villaggio in più (non c’è limite di conquista).

 

Tribals 2
Tribals vs Clash of Clans

 

La differenza quindi è proprio la possibilità di conquistare e di essere conquistati.
Mesi di tempo per crescere un villaggio per poi vederselo soffiare da un altro player è ciò che sprona tutti ad essere agguerriti, a difendersi strenuamente ed a rendere questo game, migliore di tutti gli altri pretendenti.

Ma Clash è più bello, ha una grafica, le animazioni…

Si è vero ma Clash (e tutti i cloni dello stesso) è un gioco fatto per tutti, dal più scarso che gioca si e no una volta a settimana, a chi invece ci perde le giornate e per quanto tu sia bravo, non arriverai alla vittoria definitiva di qualcosa. Allora perchè giocare tanto se non ci sarà mai un vincitore?
Tribals, essendo un browser game, deve tutte le sue animazioni a codici scritti in HTML, CSS e JavaScript e questo lo rende ovviamente più limitato a livello di grafica ma quello che conta è il concetto. Non puoi essere un Pro gamer a clash of clans ma su Tribals hai la possibilità di distinguerti, di sfruttare le tue abilità e di vincere.

E’ da dire anche che essendo un gioco che punta al legame tra i vari player con la creazione di tribù (gilde, clan…), difficilmente ci sarà un solo vincitore ma normalmente, con il sistema a segreti, vincerà una tribù quindi conta molto il gioco di squadra, in ogni caso, per emergere dovrai avere necessariamente delle abilità come capacità di relazionarti con gli altri player per creare amicizie e legami (a volte capita che qualcuno per motivi in real, debba mollare il game e quindi preferisce lasciare i suoi villi ad un amico), utili per fare team contro altri player. Importante è la strategia che adotti per la conquista dei villaggi; non esiste l’abilità nel combattere perchè il tutto è un calcolo matematico, ma l’abilità è nel sapere che truppe mandare e quando, carpire le possibili mosse dell’avversario e regolarsi di conseguenza. Ciò che non è facile è mandare in confusione il nemico per ben 4 attacchi (quelli minimi necessari per conquistare un villaggio).

 

Tribals 4
Tribals vs Clash of Clans

 

Dopo tutta sta pappardella di recensione, il concetto che deve emergere è che Tribals è meglio nel fatto che ogni player può perdere tutto ciò che ha costruito per mesi se non è attento, se è scarso nel game e anche se è bravo ma chi lo attacca è più bravo di lui.

Sicuramente ci sarà chi shoppa e cresce pagando soldi veri ma chi è che shoppa in un gioco dove può perdere ciò che ha comprato così facilmente? Qui nessuno ha la sicurezza di ciò che compra, potrà avere gli aiuti del Premium, e le altre varie agevolazioni ma se non sa giocare finisce per diventare preda di qualcun altro.
Perciò non vince chi paga e nemmeno chi passa più tempo nel game perchè Tribals è un gioco che permette a tutti di partecipare, di confrontarsi anche con chi paga avendo comunque la possibilità di vincere e di emergere…

L’unione fa la forza e in Tribals questo è il concetto che porta alla vittoria del world.

 

Facci sapere la tua opinione nei commenti qui sotto ricordandoti che tutto quello scritto sopra è solo opinione personale e non verità assoluta. Ogni game è bello a modo suo.
Se l'articolo ti è piaciuto condividilo sui Social Network così ci aiuterai a crescere di visibilità.
A.P.

Precedente Samsung Tizen, l'azienda non molla Successivo ZeroPC Cloud Operating Sistem